LEGGI, PRASSI E GIURISPRUDENZA

Banca dati di Leggi, decreti, circolari, risoluzioni ministeriali e sentenze che investe, in modo integrato, tutte le materie di interesse nella gestione delle organizzazioni no profit. La Banca dati delle Leggi è ad accesso gratuito.

RICERCA NORMATIVA (1751 documenti in elenco)

L'accesso ai contenuti in abbonamento è riservato ai clienti abilitati al servizio.

ULTIMI DOCUMENTI INSERITI

IN ABBONAMENTO

07/08/1990

Legge 7.8.1990 n. 241

Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi.
Articolo 19. Segnalazione certificata di inizio attività - Scia.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

24/07/1990

Ministero delle Finanze Risoluzione del 24.07.1990 n. 430479

Non sono soggette ad IVA le prestazioni di ormeggio, disormeggio, alaggio, varo, rimessaggio di imbarcazioni, nonche' la guardiania, manutenzione e gestione degli impianti collocati sullo specchio d'acqua demaniale utilizzato in regime di concessione dalla propria struttura periferica quando rese esclusivamente in favore dei propri soci

SCARICA IL PDF

IN ABBONAMENTO

20/06/1990

Lazio Legge Regionale n.78

Interventi per attività di promozione e propaganda turistica da parte delle pro - loco iscritte all' albo regionale

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

11/05/1990

Puglia Legge Regionale n.27

Nuova disciplina relativa all'albo regionaledelle associazioni turistiche pro - loco della Puglia. Abrogazione della LR 28 agosto 1979, n.51

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

26/02/1990

INAIL Circolare n.12

Assicurazione contro gli infortuni sul lavoro degli alunni e degli insegnanti delle scuole e degli istituti di ogni ordine e grado, statali e non statali, partecipanti alle esercitazioni di ginnastica nonchè degli istruttori sportivi in genere.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

20/02/1990

Corte di Cassazione, sez. Lavoro, sentenza n.1236

Atleta nel settore automobilistico - natura della prestazione sportiva - Rapporto di lavoro subordinato o autonomo.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

03/01/1990

INAIL Circolare n. 1

Assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali dei ballerini e dei tersicorei addetti all'allestimento, alla prova o all'esecuzione di pubblici spettacoli. Sentenza della Corte Costituzionale n. 137 del 21 marzo 1989.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

21/03/1989

Corte Costituzionale sentenza n.137

Assicurazione contro gli infortuni sul lavoro - Ammissibilità anche per ballerini e tersicorei

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

25/01/1989

Umbria Legge Regionale n.9

Norme sulla costituzione e sul funzionamento delle Associazioni turistiche Pro - loco della Regione

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

02/01/1989

Legge n°6

Ordinamento della professione di guida alpina.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

24/11/1988

Ministero delle Finanze Risoluzione prot. 550326

Iva. Ambito di applicazione. Prestazioni rese da procacciatori  d'affari  nel periodo  di prova  nei confronti  di agenti.  Requisiti di  abitualita' e professionalita'.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

14/11/1988

Umbria Legge Regionale n.44

Modificazioni ed integrazioni della legge regionale 10 luglio 1987, n. 34. Norme per la tutela dei consumatori e degli utenti ed istituzione della Consulta regionale per l' utenza ed il consumo.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

19/11/1987

Legge n. 476

Nuova disciplina del sostegno alle attività di promozione sociale e contributi alle associazioni combattentistiche.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

19/11/1987

Legge 19 novembre 1987, n. 476

Nuova disciplina del sostegno alle attività di promozione sociale e contributi alle associazioni combattentistiche

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

19/10/1987

Min. Finanze Risoluzione del 19.10.1987 n. 323543

Iva. Soggetti di imposta. Privati ed enti non commerciali. Cessioni e prestazioni effettuate in via occasionale.
La gestione dei palchi nell'ambito del palio di Siena è di natura occasionale

SCARICA IL PDF

IN ABBONAMENTO

10/06/1987

Umbria Legge Regionale n.34

Norme per la tutela dei consumatori e degli utenti ed istituzione della Consulta regionale per l' utenza ed il consumo.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

13/03/1987

Corte di Cassazione, sentenza n.2648

Responsabilità nelle associazioni non riconosciute. Non è possibile beneficiare della preventiva escussione del patrimonio associativo ex art.2268 cod. civ.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

13/03/1987

Corte di Cassazione civile Sez. I, sentenza 13.3.1987, n. 2648

Associazioni non riconosciute. Non accede al beneficio della preventiva escussione. Responsabilità ex art.38 del codice civile degli amministratori

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

05/03/1987

Veneto Legge Regionale n. 19

Modifiche e integrazioni della legge regionale 15 gennaio 1985, n. 3, concernente interventi in materia di tutela dei consumatori.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

26/02/1987

Legge n.49

Nuova disciplina della cooperazione dell'italia con i paesi in via di sviluppo

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

22/12/1986

DPR 917/1986 - Art.148

"Enti di tipo associativo"(ex art. 111 TUIR)

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

30/08/1986

Marche Legge Regionale n.24

Norme per la tutela e l'orientamento dei consumatori e per l'attività dei comitati provinciali prezzi.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

11/07/1986

Legge n. 390

Disciplina delle concessioni e delle locazioni di beni immobili demaniali e patrimoniali dello Stato in favore di enti o istituti culturali, degli enti pubblici territoriali, delle unità sanitarie locali, di ordini religiosi e degli enti ecclesiastici.

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

12/06/1986

Corte di Cassazione civile, Sez. I, 12.06.1986, n. 3898

Acquisto di un bene da parte di un ente privo di personalità giuridica. Qualora un comitato proceda all'acquisto di beni immobili, la loro intestazione, ai fini della trascrizione, in capo ad un soggetto dotato di personalità giuridica, non fa venir meno l'attribuzione della proprietà al comitato; a carico dell'intestatario sorgono, tuttavia, le obbligazioni fiduciarie di conservare i beni nel patrimonio del comitato e di non trasferirli ad altri soggetti; quando, poi, sia specificamente previsto, nell'accordo costitutivo del comitato, che esso dovrà evolversi in fondazione, in capo all'intestatario sorge, altresì, l'obbligo fiduciario di procedere a quanto necessario perché il bene immobile acquistato divenga proprietà della fondazione; in caso di inadempimento, il trasferimento potrà essere disposto con sentenza costitutiva degli effetti del contratto non concluso.
La trasformazione di un comitato in una fondazione. I comitati non riconosciuti, pur non essendo persone giuridiche, sono autonomi centri di imputazione di situazioni giuridiche soggettive, potendo ad essi attribuirsi la titolarità di diritti sia obbligatori che reali; pertanto, la trasformazione di un comitato in una fondazione, lungi dall'implicare un radicale mutamento della situazione, si limita a conferire al comitato le caratteristiche di un soggetto assolutamente e integralmente distinto dalle persone che vi hanno dato vita.
Differenze tra comitato e associazione priva di personalità giuridica. Sussiste la figura del comitato, e non già quella della associazione non riconosciuta, quando vengano sollecitate oblazioni del pubblico per la realizzazione di uno scopo, di natura altruistica, annunciato dai promotori. Con riguardo alla raccolta di offerte presso terzi, che venga effettuata in relazione ad un proclamato fine di assistenza e beneficenza, la ricorrenza di un comitato, a norma dell'art. 39 c.c., non resta esclusa dal fatto che le somme raccolte non vengano direttamente erogate ai destinatari, ma servano a finanziare un'attività degli organizzatori indirizzata ai suddetti fini (nella specie, costruzione di una scuola per l'infanzia abbandonata), trattandosi di circostanza compatibile con la figura del comitato, e non sufficiente a trasformarlo in un'associazione fra i suoi organizzatori, dato che l'associazione è caratterizzata da un fondo comune essenzialmente costituito dai contributi degli associati (e dai beni con essi acquistati).

LEGGI IL DOCUMENTO

IN ABBONAMENTO

09/05/1986

Corte di Cassazione, sentenza n.3091

Federazione italiana pallacanestro - Rifiuto di tesseramento di giocatore proveniente da federazione estera - Rimedi esperibili - Ricorso al giudice amministrativo.

LEGGI IL DOCUMENTO

Contatti

Siete interessati ad avere maggiori informazioni sui nostri servizi?
Non esitate a contattarci.

I nostri uffici sono presenti a:

Bologna - Sede legale ed operativa

Via S. Maria Maggiore n.1
40121 Bologna
Tel. 051/238958
Fax 051/225203

Si accede anche da Via Riva di Reno n.75/3, terzo piano, ingresso UISP Comitato Regionale Emilia Romagna

 

Reggio Emilia - Sede decentrata

c/o UISP Comitato Reggio Emilia

Via Tamburini n.5
42100 Reggio Emilia (RE)
Tel. 0522/267207
Fax: 0522/332782


Si riceve su appuntamento.

© 2016 Arsea s.r.l - via S.Maria Maggiore, 1 - 40121 Bologna - P.IVA 02223121209

Contratto       Privacy Policy       Cookie Policy