Il Fisco Che Cambia

CIRCOLARI

CONSULTA LIBERAMENTE

23/02/2019

Gestire le Certificazioni 2019 lavoro autonomo, per gli Enti del Terzo Settore

Anche le associazioni e i circoli che nel corso dell’anno solare 2018 abbiano erogato compensi di qualsiasi natura sono tenuti alla predisposizione ed all’invio telematico della CERTIFICAZIONE UNICA 2019 (CU 2019).

In questa circolare ci occuperemo esclusivamente delle Certificazioni Uniche per lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi.

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

18/01/2019

Fatturazione elettronica: l’Agenzia delle entrate fornisce i chiarimenti per le associazioni in 398

Lo scorso 15 gennaio si è tenuto un videoforum organizzato dal Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti con l’Agenzia delle Entrate per avere risposta agli innumerevoli quesiti posti sul tema della fatturazione elettronica. A seguito di tale videoforum è stato pubblicato un documento congiunto che sintetizza le risposte. Analizziamo qui le risposte che riguardano le associazioni in regime Legge 398/1991.

 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

03/01/2019

La Legge di Bilancio e la tassa sulla bontà.

Iniziamo il nostro percorso illustrativo della Legge di bilancio (Legge 30 dicembre 2018, n. 145 in Gazzetta Ufficiale n. 302 del 31/12/2018) con un primo commento su una disposizione che ha suscitato molto scalpore ma anche molta confusione tra gli operatori.

Si tratta dell’articolo 1, comma 51, che prevede l’abrogazione dell’articolo 6 del DPR 601/1973. Si ritiene utile offrire alcune delucidazioni sul tema nonostante il Governo abbia manifestato la volontà, nelle stesse more di approvazione del provvedimento, di ritornare sui suoi passi per cui attendiamo, fiduciosi, di vedere se e come procederanno in tal senso. 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

03/01/2019

Imposta di bollo: esenzione anche per le ASD/SSD.

La Legge di Bilancio estende l’esenzione dall'imposta di bollo, già prevista per le Federazioni sportive e gli Enti di promozione sportiva, alle associazioni e società sportive dilettantistiche senza scopo di lucro riconosciute dal CONI.Cogliamo l’occasione per ricapitolare i documenti di interesse per gli enti senza scopo di lucro esenti dall’imposta di bollo anche alla luce dei chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate.

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

17/12/2018

Associazioni e fatturazione elettronica: cosa dobbiamo fare?

Mancano pochi giorni al fatidico 1° gennaio 2019, la Camera dei Deputati ha approvato il decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio senza modifiche rispetto a quanto uscito dal Senato e quindi con le novità apportate per le associazioni in regime 398, e noi continuiamo ad avere molti dubbi interpretativi.

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

08/12/2018

FATTURAZIONE ELETTRONICA E REGIME 398: le possibili novità.

Con la presente nota si intende fornire aggiornamenti in materia di fatturazione elettronica per le realtà in regime forfettario Legge 398/1991, in particolare analizzeremo quanto è stato approvato nei giorni scorsi dall’aula del Senato, ma che deve ancora trovare una definitiva conversione in legge.  

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

04/07/2018

FATTURAZIONE ELETTRONICA: chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate su obbligo appalti

Con Circolare n. 13/E del 2 luglio l’Agenzia delle Entrate ha fornito risposta a diversi interrogativi posti dagli operatori di settore sul tema della fatturazione elettronica. In questa sede analizziamo i chiarimenti forniti circa l’obbligo di fatturazione dei subappaltatori e subcontraenti nell’ambito di un appalto pubblico  

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

30/06/2018

FATTURA ELETTRONICA: dal 1/7 obbligo per associazioni titolari di servizi tramite appalto pubblico

La Legge di Bilancio 2018 ha introdotto l'obbligo generalizzato di fatturazione elettronica verso i soggetti residenti. L'entrata in vigore della norma sarà il 1/1/2019 ma già dal 1/7/2018 le associazioni titolari di contratti di appalto per lavori/servizi con PA possono essere tenute all'applicazione. Nella comunicazione definiamo il campo di intervento, le casistiche e forniamo consigli utili per rispettare l'adempimento.

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

23/06/2018

SPORT BONUS: aperta la prima finestra per i potenziali donatori

Dal 21 giugno e per i successivi 30 giorni è possibile effettuare erogazioni liberali in denaro destinate ad interventi di restauro e risanamento conservativo nonché di ristrutturazione edilizia di impianti sportivi pubblici, beneficiando del credito di imposta noto come SPORT BONUS. 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

08/06/2018

Impianti sportivi alla ricerca di donatori: in cambio crediti di imposta

Le imprese che intendono effettuare erogazioni liberali in denaro destinate ad interventi di restauro e risanamento conservativo nonché di ristrutturazione edilizia di impianti sportivi pubblici possono beneficiare di un credito di imposta. 

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

07/06/2018

Interventi sugli impianti calcistici: al via il credito di imposta.

A beneficiarne le associazioni e società sportive appartenenti alla Lega nazionale professionisti B, alla Lega calcio professionistico e alla Lega nazionale dilettanti, ivi comprese tra queste ultime quelle che partecipano ai campionati di Eccellenza, Promozione, Prima Categoria, Seconda Categoria e Terza Categoria. 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

27/12/2017

Collegato fiscale 2018: disposizioni di interesse per il Terzo settore

Nella presente nota si affrontano alcuni aspetti di novità in ambito fiscale introdotti dalla Legge 4/12/2017 n.172 di conversione del DL 148/2017 (c.d. Collegato fiscale 2018).

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

16/12/2017

Dal 1 gennaio 2018 interesse legale aumentato allo 0,3%

Il Ministero dell’Economia e della Finanza ha previsto l'aumento del tasso legale di interessi allo 0,3%, questo rende più costoso regolarizzare gli errori di versamento delle imposte.

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

03/08/2017

Ex Spesometro e comunicazione dati IVA: applicabilità del ravvedimento operoso.

Con la Risoluzione N. 104/E del 28 Luglio 2017 l’Agenzia delle Entrate interviene confermando l’applicabilità dell’istituto del ravvedimento operoso alle sanzioni per omessa/errata trasmissione dati fatture emesse/ricevute (ex Spesometro) e comunicazione liquidazione periodica IVA.

 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

18/07/2017

Nuovo Codice tributo per il versamento dell’IVA su acquisti intracomunitari

Con la Risoluzione 91/E del 14/07/2017 l’Agenzia delle Entrate istituisce il codice tributo 6043 da utilizzare in caso di versamento IVA su acquisti di beni e servizi intracomunitari effettuati da soggetti tenuti a presentare il modello INTRA 12.

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

08/05/2017

MANOVRA CORRETTIVA: le novità Fiscali in pillole.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il c.d. Decreto fiscale (Decreto Legge 24 aprile 2017, n. 50) pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 95 del 24 aprile 2017 ed entrato in vigore il giorno successivo.

Ci soffermiamo qui sulle principali novità in materia fiscale, rinviando a successive circolari per esaminare la parte lavoristica e gli articoli di interesse per il mondo sportivo. Il testo affronta inoltre aspetti riguardanti il servizio sanitario, il sostegno alla cultura, disposizioni legate ai territori terremotati: si rinvia pertanto alla lettura integrale del Decreto per un esame esaustivo delle novità introdotte. 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

15/12/2016

DECRETO FISCALE: dal 2017 anche le associazioni hanno un mese in più per la consegna delle CU

In questo provvedimento viene prevista la modifica del termine di consegna della Certificazioni Unica la cui scadenza è prorogata dal 28 febbraio al 31 marzo di ogni anno. Questa disposizione sia applica già a decorrere dall’anno 2017, con riferimento alle certificazioni riguardanti il periodo d’imposta 2016.

 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

13/12/2016

DECRETO FISCALE: le associazioni con codice fiscale possono usare l’F24 cartaceo oltre i 1.000 euro

In questo provvedimento viene approvata una norma in controtendenza rispetto alle disposizioni che negli ultimi anni avevano visto una progressiva riduzione delle casistiche di possibilità di utilizzo del modello F24 cartaceo per il pagamento di imposte e tributi.

LEGGI LA CIRCOLARE

NORMATIVE

CONSULTA LIBERAMENTE

02/07/2018

Circolare Agenzia delle Entrate 13/E del 02/07/2018

Ulteriori chiarimenti in tema di fatturazione elettronica ai sensi dell’articolo 1, commi 909 e ss., della legge n. 205 del 27 dicembre 2017

SCARICA IL PDF

CONSULTA LIBERAMENTE

13/12/2017

DECRETO 13 dicembre 2017

Modifica del saggio di interesse legale. 

SCARICA IL PDF

IN ABBONAMENTO

28/07/2017

Agenzia delle Entrate Risoluzione n. 104 /E

Comunicazioni dei dati delle fatture e delle liquidazioni periodiche I.V.A. – Applicabilità dell’istituto del ravvedimento operoso alle sanzioni di cui all’articolo 11 del D.Lgs. n. 471 del 18 dicembre 1997 – Articolo 13 del D.Lgs. n. 472 del 18 dicembre 1997. 

SCARICA IL PDF

IN ABBONAMENTO

07/12/2016

Decreto del 07/12/2016 - Min. Economia e Finanze

Modifica del saggio di interesse legale. 

SCARICA IL PDF

IN ABBONAMENTO

22/10/2016

Decreto-legge del 22/10/2016 n. 193

Disposizioni urgenti in materia fiscale e per il finanziamento di esigenze indifferibili. 

SCARICA IL PDF

DOCUMENTI

17-01-2019

CONSULTA LIBERAMENTE

La fatturazione elettronica tra privati. Le risposte dell'Agenzia delle Entrate ai quesiti posti dal Consiglio Nazionale dei Commercialisti

Le risposte dell'Agenzia delle Entrate ai quesiti posti dal Consiglio Nazionale dei Commercialisti  

SCARICA PDF

COME FARE PER

CONSULTA LIBERAMENTE

02/01/2019

Orientarsi nella fatturazione elettronica

Il presente documento fornendo informazioni sistematiche e schematizzate, oltre agli aggiornamenti sulle ultime novità normative, intende proporsi come strumento di primo orientamento che consenta ai dirigenti associativi di affrontare in modo consapevole l’introduzione della fatturazione elettronica.  

SCARICA IL PDF

Contatti

Siete interessati ad avere maggiori informazioni sui nostri servizi?
Non esitate a contattarci.

I nostri uffici sono presenti a:

Bologna - Sede legale ed operativa

Via S. Maria Maggiore n.1
40121 Bologna
Tel. 051/238958
Fax 051/225203

Si accede anche da Via Riva di Reno n.75/3, terzo piano, ingresso UISP Comitato Regionale Emilia Romagna

 

Reggio Emilia - Sede decentrata

c/o UISP Comitato Reggio Emilia

Via Tamburini n.5
42100 Reggio Emilia (RE)
Tel. 0522/267207
Fax: 0522/332782


Si riceve su appuntamento.

© 2016 Arsea s.r.l - via S.Maria Maggiore, 1 - 40121 Bologna - P.IVA 02223121209

Contratto       Privacy Policy